il Rinascimento in Europa


Nell'Europa settentrionale, nel momento in cui in Italia fiorivano le prime manifestazioni del Rinascimento, era diffuso lo stile del gotico internazionale. In Germania e in Francia, nelle Fiandre e nei Paesi Bassi, la "nuova maniera" rinascimentale fu conosciuta in ritardo e s'impose in forme ibride, che risentivano della tradizione locale, soprattutto nella rappresentazione del paesaggio - sempre ricco di particolari - e nella resa della figura umana.

I due principali assetti politici, quello francese di Francesco I e quello asburgico di Carlo V, videro nella importazione del Rinascimento italiano la possibilitÓ di dare adeguate forme classiche alle loro esigenze di rappresentanza reale ed imperiale. D'altra parte, l'arrivo nella residenza di Fontainebleu di Rosso Fiorentino e di Primaticcio port˛ inevitabilmente un'impronta manieristica ben accetta al gusto eclettico e naturalista del mondo francese.

La pittura in Francia - Scuola di Fontainebleu
La pittura in Spagna
La pittura tedesca
L a pittura fiamminga